sabato 30 agosto 2008

...e guardo te.

 

…e guardo te

in un  bello

che tutto ti  somiglia,

in un cielo blu

nel buio della notte...

 

…. te

che  sei

tutta la mia  vita,

ti sento nell’anima

tra  la pelle del mio corpo…

 

tutto riaffiora alla mente…

 

…la sola passione

può colmare sensi  ,

mentre

la carne attende

a l’ultima fermata,

fa posto

al desiderio della vita….

 

….guardo te

e ti sorrido,

 

sorrido

e son felice !

 

di  avermi aperto

un uscio  ormai chiuso…

 

…vibrazioni

che  non conoscevano suoni,

che ora vibrano

al cenno di un saluto…

 

…guardo te

e la  mia giovinezza

è intrisa di orgoglio,

apre  ancora

la sola mia speranza…

 

il poeta narratore.

6 commenti:

  1. wow... passionale il nostro amico!!!

    come vorrei che qualcuno scrivesse parole simili per me....bella sai come fare sognare una donna caro Giò....

    grazie!

    RispondiElimina
  2. grazie a te Fiore...


    abbraccio Gio...

    RispondiElimina
  3. Veramente bella questa poesia ... delicata e romantica. Complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. un susseguirsi di belle parole che vibrano di passione e d'amore...delicato amore...ciao, un sorriso

    RispondiElimina
  5. vi ringrazio ,della vostra cortese attenzione...


    Gio..

    RispondiElimina
  6. bello veramente leggerti


    hai un immagine di te splendente di pensieri sorprendenti


    bravo carissimo... sei anche tu il mio preferito adesso

    RispondiElimina

Ogni commento ci fa felici : grazie!
un sorriso per te :-)