venerdì 29 maggio 2009

I Ragazzi Che Si Amano

 
Ecstasy_by_NoBarriers
















                               


                                                                                                                                                                 
  Foto dal Web    

I ragazzi che si amano si baciano in piedi
Contro le porte della notte
E i passanti che passano li segnano a dito
Ma i ragazzi che si amano
Non ci sono per nessuno
Ed è soltanto la loro ombra
Che trema nel buio
Suscitando la rabbia dei passanti
La loro rabbia il loro disprezzo i loro risolini
la loro invidia
I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
Loro sono altrove ben più lontano della notte
Ben più alto del sole
Nellabbagliante splendore del loro primo amore.


Jacques Prévert
Dal Volume Poesie dAmore e Libertà

6 commenti:

  1. questa poesia mi ricorda la mia gioventù...... :-)) ciao Marilicia e grazie

    RispondiElimina
  2. Grazie Jesino. Felice weekend.

    RispondiElimina
  3. Appena passata cara Fiore... Se allunghi la mano, riesci a trattenerla.

    La gioventù è quella che portiamo

    nell'anima.

    Un caro abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Verissima e semplice. Poesia perfetta di un grande artista.

    RispondiElimina

Ogni commento ci fa felici : grazie!
un sorriso per te :-)