giovedì 5 novembre 2009

Aforismi del poetanarratore.

 

 

…ogni inizio ha la sua fine,

ogni vita il suo amore….

 

…perché far tacere l’urlo del piacere,

se la carne chiama?

 

…hai mai fatto qualcosa per il tuo cuore?

Fallo adesso ! che ne sei in tempo,

te ne sarà grato…

 

….uccidimi !...

Ma non portarti via la mia anima…

 

…dai a me quel che voglio!

Ti sarà restituito con passione,

con la follia dell’amore…

 

vieni da me ,amore mio!

In me trovi l’amore,

la quiete dei tuoi sensi…

 

….vola basso uno scricciolo saltellino

e pensa sempre  a te ,

alle prime luci del mattino …

 

…lo sfogo frustrazionale viene già manifestato nella poesia!

non serve manifestarlo in altri modi.

 

…molto spesso si coglie una felice liberazione mentale!

si esclama: oh …come è bello fare ciò che si ha voglia.

 

…le conseguenze spesso ognuno se le assorbe !

chi le subisce sono cavoli amari.

 

…a volte non ci accorgiamo degli altri

perché siamo troppo ottusi di noi stessi.

 

…le sperimentazioni alchemiche

sono fatte di molecole chimiche

 

 

 


 

 

 


chi ne fa pratica trova la risposta antropica.




poetanarratore.

2 commenti:

  1. interessanti aforismi , complimenti !!!!

    RispondiElimina

  2. Molto interessante leggere ciò che ci proponi.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina

Ogni commento ci fa felici : grazie!
un sorriso per te :-)