martedì 24 agosto 2010

Cuore di cane.

Cuore di cane.

… ed è come in un cucciolo disperso
che a volte mi ritrovo un uomo perso,
un ennesimo cuore da placare e da amare
che batte per amore e soffre invincibili dolori ….

… un cuore che mi rode dentro
e mi porta alla follia,la pazzia di amare una donna
perso nel viale non mi trovo mai ….

… e come un randagio senza una precisa meta
vado a cercare una conferma,
a chi mi degna di chi mi vuole accanto ?…

…. la mia concretezza può sembrare prepotenza
forzata da una frenetica impazienza ,
è solo una conferma di certezza che vorrei
una timida carezza che si adagia nel reale …

… un amore certo lo vorrei !è il sentirti da vicino
il tuo odore di femmina la tua voglia!
La tua naturalezza mi profuma …

… perdermi vorrei in un ( Cuore di Cane )
Smarrirmi nel sublime incandescente,
nella tua carne che chiama desiderio..

?
Poetanarratore.

2 commenti:


  1. c'è una profonda amarezza in questo tuo scritto....un abbraccio

    RispondiElimina

  2.   E' malinconica, ma molto bella.
      Ciao Gio.

    RispondiElimina

Ogni commento ci fa felici : grazie!
un sorriso per te :-)