martedì 13 ottobre 2015

Chi sei tu , profumo


Sei l’angelo blu ,sempre sorridente !

Chi sei tu , profumo , chi ?

Mi appari , poi scompari ,

nel mio cuore , entri e fai furore .

Sei tu , il profumo d’autunno ?

Quella dei miei sogni ,

il prato verde ove dormono le foglie …

l’acceso fuoco del riverbero d’estate ,

sciogli la mia neve ,

nel ghiaccio della vita .

Dimmi allora , chi sei ?

Parlami di te , dettami l’amore …

tu , l’aroma , l’essenza naturale ,

sull’onda ti allontani ;

tra le pareti dell’inverno ,

giaci i miei sogni .

Dimmelo !Non tenermi in sospeso ,

potrei costruirti un regno in riva al mare …

legarti con forza alle catene ,

possederti o distruggerti ;

con la forza dell’amore .

Ma io , sono guerriero e combatto la sconfitta ,

non mi arrendo , continuo col corteggio …

ti afferro ,ove i lividi , stillano il tuo sangue ;

ove gli autunni di vita ,

l’anima mia violentano .

Chi sei tu, profumo?

Poetanarratore

4 commenti:

  1. Molto bella caro poetanarratore...

    RispondiElimina
  2. Caro Poetanarratore, bella veramente la tua poesia, con dei versi molto significativi.
    Ciao e buona giornata sperando con il sole.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ma che bella!
    Grandissimo Giò, ci delizi sempre con le tue liriche. Grazie!
    Un abbraccio.
    Marilicia.

    RispondiElimina
  4. Ciao Gió....anche stavolta ci hai inebriato col profumo avvincente della tua lirica! ♡

    RispondiElimina

Ogni commento ci fa felici : grazie!
un sorriso per te :-)