sabato 23 aprile 2016

Băishù (*)

 
 
Timide al sol s'aprono
le corolle al primo zèfiro
Sbadigliando la terra
una carezza ancor reclama 

@ Rosemary3
 
 
(*) - Composizione in metrica giapponese con la seguente scansione sillabica: 7/9/7/9

4 commenti:

  1. Cara Rosemary, la melodia che accompagna il vostro blog è sublime!
    Poi quei brevi versi sono bellissimi.
    Buona domenica cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Tomaso...
      Buona domenica a te
      Ros

      Elimina
  2. complimenti Ros, sei bravissima anche in queste non facili composizioni metriche!

    RispondiElimina

Ogni commento ci fa felici : grazie!
un sorriso per te :-)