sabato 8 novembre 2008

Onde

Notte d’estate,
 
soffi di luna sulle sponde del lago
 
a rimuovere le acque ferme della vita.
 
Onde pulite dal cuore.
 
Noi sull’acqua, con il fuoco dentro,
 
ad accendersi d’amore.

5 commenti:

  1. una cornice splendida... chiara e trasparente come la tua anima*

    sempre emozinante leggerti*

    RispondiElimina
  2. incisiva e intensa....


    abbraccio

    Gio...

    RispondiElimina
  3. Un quadro d'autore che resta impresso..Complimenti.

    RispondiElimina
  4. Bella poesia e bello ritrovarti qui tra noi caro Ivan! Grazie per l'emozione che le tue parole sanno sempre dare!

    RispondiElimina
  5. mi piace molto questo tua cratività in poesia... un immagine che quasi mi rassomiglia

    RispondiElimina

Ogni commento ci fa felici : grazie!
un sorriso per te :-)