Visualizzazione post con etichetta poesia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta poesia. Mostra tutti i post

venerdì 9 marzo 2018

Vicolo - Le Petit Onze



Vicolo
abbracci di panni stesi
attimi di vita
in emozioni
ceselli

@ Rosemary3

Disegno a china di Rosy Di Noia

sabato 3 marzo 2018

Tramonto...



  Tramonto,
dai polìcromi vellutati riververi,
con il crepùscolo danza
un indolente
valzer…

Corteggia il sole
coi suoi riflessi d’oro
il lago:
giochi di calde sfumature
che incantano in un ovattato velo cromatico
ed esitanti imbevono
la bocca di sospiri.

Stinge la luce
nell’incantevole volta,
cedendo le inquiete emozioni
e tradendo l’agreste sogno
da tèmpo tra le dita accarezzato…


@ Rosemary3

domenica 26 novembre 2017

Efferata violenza...

 

 Orrenda mano
pronta a colpire l'animo
nelle crepe più profonde...

Empio
chi osa demolirti!

Non ripiegar te stessa
su oscure ombre
né la mente e il cuore
chiudere
ad ogni uman sentire...

Accendi la speranza
e abbraccia
chi una man ti porge...


 @ Rosemary3

Dedicata a tutte le donne, vittime della violenza...

sabato 11 novembre 2017

San Martino

Il giorno dopo il mio compleanno (grazie a tutti per gli auguri!) si festeggia San Martino....chi non ha studiato questa poesia di Giosuè Carducci a scuola alzi la mano :-)


martedì 7 novembre 2017

Autunno



Oh autunno
Voglio imparare dai Tuoi silenzi 
Voglio ascoltare lo 
Scricchiolio delle 
Tue foglie rosso fuoco
Voglio ascoltare la
Tua saggezza profonda
Raccogliere un giorno ancora
Da una foglia caduta come
I giorni e rosicchiare
Come la vita oscura e misteriosa...

Clara Procacci 

(foto dal web)

venerdì 20 ottobre 2017

Calchi sulla sabbia...




Alba e tramonto


ALBA E TRAMONTO (OPPURE SPERANZA)
Guardo l’orizzonte, 
Un lieve bagliore,
È l’alba,
annuncia il giorno, 
Il sole fa capolino fra gli alberi. 
Le prime ombre, 
piano si accorciano, 
rumori coprono il cinguettio degli uccelli. 
Tutto è surreale. 
Il bagliore ora quasi ti acceca,
ombre quasi verticali, 
Assapori la giornata con i suoi profumi,
ora le ombre piano si allungano,
è il tramonto. 
La luce diminuisce fino a scomparire.
Il giorno è finito.
La speranza. 
Alla nuova alba io ci sarò?

 Tomaso

Questa toccante e sentita poesia fu scritta dall'amico Tomaso durante una insonne notte in ospedale, preoccupato per un intervento che doveva subire il giorno dopo...mi ha molto colpito e col suo permesso la posto in questo blog.

(foto di Fioredicollina)

sabato 14 ottobre 2017

Autunno

La giornata del primo autunno
è senza nuvole.
Il fiume è gonfio fino all’orlo,
lava le radici degli alberi,
ondeggiati al guado…
Mi s’empie il cuore
nel volgere lo sguardo
e nel vedere il cielo silenzioso
e l’acqua che fluisce.
Sento la felicità diffondersi
semplicemente intorno,
come il sorriso sul viso d’un bambino.
Tagore, Palataka

venerdì 13 ottobre 2017

Autunno


Il sole ci aveva sfiancati, resi febbrosi; ora la nebbia ci placa, 
ci fa rientrare in noi. Le finestre aperte sono come finestre chiuse,
non offrono visioni ma solo tende di grigio. 
E’ tempo di chiuderle e riscoprire la casa… 
Autunno di silenzio ritrovato, di concentrazione densa, 
di solitudine calda, di meditazione, 
di preghiera, di te.

- Adriana Zarri -



mercoledì 13 settembre 2017

Settembre

(foto mia - parco di Tabiano)

Il sole non è così caldo nel cielo di oggi e io posso vedere l’estate scivolarsene via 
(James Taylor)

martedì 8 agosto 2017

Clown...


Furtiva una lacrima
cela:
malinconìa di un attimo
che l'animo
invade...

Al microscopio
fantasmi sfilano,
brandelli di vita
ricucendo...


Promessa d'amore eterno?

... Per sempre spenta
nel buio dell'attesa...


 @ Rosemary3

sabato 5 agosto 2017

Poesia di Zafòn

Libreria,  Acqua Alta -Venezia

L'odore dei libri

Entrai nella libreria
e aspirai quel profumo
di carta e magia
che inspiegabilmente
a nessuno era ancora venuto in mente
di imbottigliare

- Carlos Ruiz Zafòn -



venerdì 12 maggio 2017

Un giorno di riserva, poesia



Ci vorrebbe sempre un giorno di riserva.
Per essere sicuri di potere recuperare gli errori.
Per poter fare quella telefonata che non abbiamo
mai trovato il coraggio di fare.
Per arrivare di corsa sotto casa sua 
con il fiato corto e i capelli spettinati,
 Per chiedere scusa.
Ci vorrebbe un giorno di riserva...Uno solo.

- Paola Felice -



mercoledì 19 aprile 2017

Dipingo la natura...



Dipingo la natura e
le emozioni che essa suscita,
scrivendo un libro ancora aperto:
le pagine con levità,
adagiando 
una sull'altra...
@  Rosemary3

venerdì 14 aprile 2017

Dedicata a mia madre oggi Venerdì Santo

Non so dirti 
Fino a quando
 Forse fino a domani
 Ma ti penserò' 
Non so quanto forte 
Forse fino a piangere 
All' improvviso 
Ti penserò' 
Ti portero' nel cuore 
Ti riconoscero' 
Dentro me stessa 
Fino a domani
 Ancora
 Un altro domani, ancora 
Fino all' ultimo domani
 Che mi sorprenderà' 
Ma niente sara' più 
Come ieri 
E ci sara' sempre un domani 
In cui ti ritrovero'...
(foto e poesia per gentile concessione di Clara Procacci)

domenica 26 marzo 2017

Pianto...

 
 Il rumore dei tuoi passi
lontano echeggia e,
come sommesso pianto,
tra sciami di ricordi
fruga.

La tua immagine,
amore senza tèmpo,
ostento,
dalla mente mia sgombrando
l’insidioso oblìo.

Riassaporo l’euforìa
del fugace istante
che profuma ancor d’aroma
d’esistenza persa…

© Rosemary3

domenica 12 marzo 2017

Ritorno...

 
Già le primule fioriscono  
e tu ritorni a me,
portando cesti di ricordi
che intreccio
con ghirlande di sogni irrealizzati...

Tacito i rimpianti e in una folle resa
baratto lo stridere dei "ma" e dei "perchè",
spolverando dell'orda vergine
i verdetti...

Saper spogliare i miei respiri
e, sgomenta,
attraccarne i turbamenti!

Colmo il vaso dei crepùscoli
e debutto sul palco della vita...


@ Rosemary3