venerdì 25 maggio 2012

Come un uragano...



Nel mio pensiero
come un uragano
entrasti,
mondo di silenzi
e di istanti inutili...
Mi riempii di te
e tu riempisti i vuoti miei
con armonia e voci terse...
Immutabile restò
cotanto canto
e ancor resiste
alla magia del tempo...
Copyright © versi by Rosemary3

5 commenti:

  1. un saluto veloce tra una bagaglio da preparare e un altro....ciao carissima, nella poesia come sempre ti rispecchia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bella poesia....scusa la fretta, sbaglio

      Elimina
  2. Etichetta perfetta Rosemary, le tue poesie sono sempre "emozioni". Ciao

    RispondiElimina
  3. ci sono emozione che il tempo non può cancellare .
    Ciao Rakel

    RispondiElimina
  4. Magnifica come sempre, cara Ros.

    RispondiElimina

Ogni commento ci fa felici : grazie!
un sorriso per te :-)