sabato 29 agosto 2020

Keiryū

 

Con il pallido viso
kimono da tenui colori
neri capelli raccolti
nasconde un ventaglio (*) il suo volto
segreto fascino orientale

@ Rosemary3


 

(*) “I petali di un fiore che cadono senza produrre rumore sul muschio, un suono che dev’essere udito nelle profondità di una montagna: questa è la perfezione richiesta nell’arte del ventaglio”.
Il ventaglio è sempre stato un simbolo importante nella cultura giapponese, appunto per segnalare differenze di livello sociale e momenti culturali diversi (ceremoniali e religiosi), ma anche come dono per nascite e compleanni. L’apice o punto di attaccatura delle stecche viene considerato una rappresentazione dell’inizio della vita o nascita, con il raggio di stecche i possibili sentieri che la vita può seguire.

3 commenti:

  1. Interessante la postilla sul ventaglio . Brava e precisa come sempre, complimenti Rosemary!!

    RispondiElimina
  2. Veramente molto bella e originale!

    RispondiElimina
  3. Non sapevo queste cose sul ventaglio. Interessante.
    La poesia è stupenda!

    RispondiElimina

Ogni commento ci fa felici : grazie!
un sorriso per te :-)