lunedì 6 gennaio 2020


 VERGINI TELE’♥

In  questo meriggio d’inverno
il planare  dei  gabbiani
il rumoreggiare delle onde
lo scricchiolio delle conchiglie
mi fa compagnia
porta via i brutti pensieri .

E’ un concerto di suoni  e di immagini
la mente  naviga…naviga
pur non avendo remi
traghetta nuove speranze
oltre quella linea sottile
dove il cielo sembra toccare il mare.


Un nuovo viaggio insieme
 un nuovo giro di giostra
dove nuovi colori dipingeranno
le dodici vergini tele
dell’anno che verrà.

La luna con i suoi influssi
le sue fasi e la sua vita celeste
ci regalerà nuove emozioni .

      .•*´     `*•. 
    

" ©"   Rachele  Lauricella

Tutti i diritti riservati


6 commenti:

  1. “... Un nuovo giro di giostra...” Bellissimo. Partiamo.
    Buona serata e buona fine di festa e feste.
    sinforosa

    RispondiElimina
  2. Bellissima questa poesia ...che sia un Buon Anno anche x te Rakel!

    RispondiElimina
  3. Cara Rakel, una poesia che una volta letta ti entra nel cuore!!!
    Ciao e poi auguro buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
      Tomaso

    RispondiElimina
  4. Preciosa poesía.

    Besos y feliz 2020.

    RispondiElimina
  5. Uno speciale scenario di mare, che sa donare indicibili emozioni.
    Versi belli, un abbraccio, poetessa,silvia

    RispondiElimina
  6. Splendida poesia ♥ Grazie!

    RispondiElimina

Ogni commento ci fa felici : grazie!
un sorriso per te :-)